Fac simili

Fac simili

Fac simili
Lavoro
domestico

Il Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro sulla disciplina del lavoro domestico prevede che la Famiglia datore di lavoro domestico stipuli un contratto scritto con colf, badanti, baby-sitter o altro lavoratore domestico e registri all’INPS il rapporto di lavoro attraverso una procedura telematica sul sito dell’Istituto di previdenza sociale.

Per tutelarsi contro eventuali vertenze e per gestire in sicurezza il rapporto di lavoro domestico è consigliabile documentare durante la sua gestione, tutte le fasi lavorative (es. modifiche orario, straordinari, cambio giorni, orario effettivamente lavorato, etc), richieste (es. richiesta di ferie, anticipo trattamento di fine rapporto) e pagamenti per iscritto (buste paga).

Lo Studio Legale De Luca mette a vostra disposizione una raccolta di fac simili per facilitare la gestione del rapporto di lavoro domestico, consultabili e scaricabili in tempo reale.

Hai domande sul lavoro domestico?

Chiama al numero 06.68210696 / 3285695515

oppure lascia il tuo numero e verrai ricontattato

Send this to a friend